Set 8, 2018 - Senza categoria    No Comments

Marina & Friends

Stelle ammiro

vaganti nel blu

intenso della Notte,

nuvole passano rapide

sospinte dal vento.

Io butto lo sguardo

alla mia Superga,

trascorsa ormai la notte

danzando al concerto che

mi è entrato dentro

con la sua musica

rimica e cadenzata.

Ora mi sembra che

anche il cielo su di me

si stia muovendo

al seguito di una melodia,

forse anche lassù

un misterioso concertistica

dirige la sua orchestra,

la sinfonia dell’Universo

che ci chiama ogni giorno

a Nuova Vita.

Giu 3, 2018 - Senza categoria    No Comments

Riflessioni

Ciao a tutti. State sicuramente seguendo il dibattito in corso su quale sia l’indirizzo politico che stiamo seguendo in questo frangente storico…mi verrebbe da dire “in questa linea temporale” un po’ convulsa. L’unica considerazione razionale che si può fare è che sono venute meno le ideologie a cui eravamo abituati e di conseguenza la biforcazione fascio-comunista, o se vogliamo dire in modo più evoluto e vicino ai tempi la identificazione tra “destra” o “centro-destra” e sinistra o “centro-sinistra”.

In realtà la rottura dei due schieramenti e questa miscellanea che si sta delineando è frutto della confusione che si è ingenerata nella società. Il fatto che siano venute meno le ideologie a cui eravamo abituati è il segno di come ci stiamo muovendo. Forse il fatto è che la politica, intesa come espressione di una idea, di un pensiero concreto o astratto, non interessa più.

Cioè tendiamo a scegliere chi ci sembra risolvere “al meglio”, almeno con le parole salvo poi pentirci alla prova dei fatti, i problemi da cui ci sentiamo gravati. E personalizziamo il dibattito, nel senso che identifichiamo i soggetti che esprimono una certa linea (ad esempio un “Salvini” o un “Di Maio”) come identificazione “in toto” della linea politica che ci interessa. Cioè votiamo le persone e non più i partiti.

Questo rappresenta, sociologicamente, il fatto che viene sempre meno il senso della collettività, cioè la pluralità delle idee e dei confronti, a beneficio di chi sa imporsi come interprete della sensibilità o dell’orientamento della massa.

Sembrerebbe quasi che più che una idea su cui confrontarci abbiamo bisogno di un “condottiero” a cui uniformarci.

MALA TEMPORA CURRUNT.

 

 

Mag 6, 2018 - Senza categoria    No Comments

Memorie

Su scogli di Mare

senza Amore

si infrange

la mia onda.

Poi il senno,

giacché io

non l’ho,

di una Amica

mi riporta alla realtà.

Lasciamo che sia

quel che sarà,

ma giammai il fiume

delle trascorse brame

lascerò rifluire

nuovamente.

Appresso al nuovo

domani mi avvicino

timido, come acqua

che fresca lambisce la riva.

Gen 31, 2018 - Senza categoria    No Comments

Luci nella notte

Onde del Mare

che si rifrangono

sulla scogliera

delle mie emozioni.

Vado a cercare

nella mia memoria

il Tuo dolce viso.

Ed è già sera.

Conto i giorni

che mi separano

dal rivederTi.

E nel frattempo

contemplo

la Collina innanzi a me,

immersa nella quiete notturna

ed illuminata dai tenui bagliori,

ed immagino che anche

Tu sia una stella che

mi abbraccia

nell’infinità del Cosmo.

 

Gen 28, 2018 - Senza categoria    No Comments

Notte

 

Luna,

che mi guardi

immersa nel

Cielo stellato,

Tu sei me,

io sono Te.

Tu brilli come faro

nel mare azzurro

nella notte in cui

lo Spirito mio si placa

accanto a Te.

Come l’acqua che fluisce

dalla fonte di montagna

e giù rapida si appressa

lungo il greto del torrente,

Tu trascini con Te

ogni mia emozione.

Finché tutto il resto si dissolve

e resti Tu nei mei pensieri.

Gen 14, 2018 - Senza categoria    No Comments

A te…

Tu sei Luce

che illumina i miei passi

Tu sei l’Amica

che rinfranca il mio Cuore.

Tu sei la Savana

che si illumina

al Sole del Nuovo Giorno.

Io nasco e muoio

nel tuo sorriso.

Quando mi pensi…

senza saperlo,

mi rendi felice.

La Tua vibrazione

mi giunge come

Luce allo sguardo

dell’Orizzonte.

E io abbraccio

insieme a Te

L’universo,

e lo ringrazio.

Gen 5, 2018 - Senza categoria    No Comments

Gioia e Gratitudine

Luce sui miei passi

incontro, mentre

il cammino della Vita

si alterna

a contentezza,

malinconia,

gaiezza.

Ma quando

il Sole

il sorriso

della NATURA…

si affaccia

timido

al freddo inverno,

e cammino con Lei

per le vie caotiche

della Torino sabauda,

rinasco come Spirito Libero,

come acqua che fluisce

gioiosa dalla fonte alpina.

Mag 17, 2017 - Senza categoria    No Comments

Haiku

Dipingere rose

più semplici i fiori,

complesse le foglie.

Ciao a tutti, partendo da questo haiku che ho trovato in una mail di spam finita nel cestino del mio provider…

Mi ha incuriosito il titolo, io adoro gli haiku, sono pillole di saggezza lontane che la nostra società ha ormai perso, annichilita dal frenetico incontrarsi e scontrarsi delle informazioni, sempre connessi. Ma a che cosa, poi non si sa.

Forse a un’idea, a quella di essere meno soli. Ma è una illusione, perché cerchiamo fuori da noi la nostra felicità.

E dimentichiamo di coltivare il nostro giardino interiore. Anche io mi sento solo. E’ il male del nostro tempo.

Siamo dovunque ma terribilmente soli, riempiamo il nostro vuoto di televisione, cellulare, computer, shopping compulsivo, lavoro, passiamo da una cosa all’altra per non pensare. Anch’io.

Non ci sono ricette, ciascuno di noi deve fare il suo percorso personale. Anche se poi il segreto è in noi.

Abbiamo già tutto per essere felici.

Esili

fili

ricongiungo,

parole che solcano l’etere

e attraversano il tempo.

Altre e altre ancora.

Saggezze lontane.

Sapore di sabbia rubata

all’onda prima che

la travolga.

Mi scorre tra le mani,

ma mi lascia il senso

del tempo che ci attraversa

come esile filo che

congiunge filo

ad altro filo.

E capisco che esiste

solo il qui ed ora.

 

 

Mag 14, 2017 - Senza categoria    No Comments

Senza titolo

Ciao. Ho deciso di pubblicare una poesia che ho dedicato oggi ad alcuni amici in particolare e che inizialmente non volevo diffondere. Ma poi ho pensato che fosse sbagliato lasciarla al di fuori del contesto e ho deciso di inserirla.

Grazie a Tutti!

 

Lasciarsi avvolgere

dalle spire dell’Amore

come fluido

che mi scorre nelle vene.

Lasciare che la pioggia

sciacqui i pensieri

riportandomi

dove Tutto è pace e armonia.

Sentire il senso del Vuoto

che mi opprime lo Spirito

e lasciare che mi agiti l’Anima

fino al placarsi silenzioso

delle onde del Mare.

Seguire il bambino che è in me

correre sulla spiaggia

saltando i castelli

fatti da altri bambini.

Rigenerarsi lasciando

con queste righe condividere

sensazioni che mi colmano lo Spirito…

Mag 7, 2017 - Senza categoria    No Comments

Nuovo blog nel panorama

Ciao, ho deciso di segnalarVi il blog di una mia amica, che apprezzerà sicuramente chi, in particolare, predilige abbinare al tratto prosastico, dialettico e descrittivo, l’immagine di una o più opere autoprodotte, su cui far convergere  una riflessione che ne esplichi e chiarisca interpretazione e contenuto.

Vi presento quindi il blog seguente, che contiene tali caratteristiche, e che opera una ricongiunzione tra il versante artistico, la pittura nella fattispecie, e quello letterario, con un lavoro di fine cesello e ricamatura tra i loro confini.

Andate dunque su http://arteggiandosi.blogspot.com, e buona visione e lettura!

Pagine:123456789»